home
# taccuino # bibliografia # biografia # video # foto/disegni # 5 brani # links # guestbook # forum # supporta!


Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime pubblicazioni


Usa questo menù per muoverti all'interno del sito



Diffondi questo
bannerino sul tuo sito. Cliccaci sopra per vedere come fare.

Libera il Bukowski che è in te...



Add to Technorati Favorites

Add to Netvibes

Post
Ricerca avanzata

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 21

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 41

eppure si muove

Poesie

poesia positiva
Credo di poter viver fuori dalla cellulosa,
fuori dalle note,
fuori da tristi pellicole.
sono sangue rosso e carne bianca
sono viva,
ho consistenza,
occupo uno spazio,
sono registrata all'anagrafe.
la mia ombra mi accompagna,
quella del sole
e quella del mio umore.
c'è chi puo dire che mi conosce,
chi puo voler evitarmi.
ed in una sera prendo consapevolezza:
eppure si muove.
la mia immaginazione è troppo fervida per valutare,
come non usarla per pensare migliori le persone.
Credo di poter vivere fuori dalla mia immaginazione
fuori dalla immaginazione degli altri.
la mia carta sarà quella di un aereoplanino,
le mie note quelle del mio folle pianista,
e la mia pellicola sarà solo della retina,
da poco non mi sento stanca
di nuovo la bimba che si chiedeva se quel gabbiano
era proprio il suo gabbiano,
passeggierò nel bosco in cerca di viole,
annuserò l'odore acre del lievito per fare il pane,
condividerò me stessa come atto d'amore
certa dell'amore.
sbagliando.
ho riempito le paure invece che il vuoto.
non ho fatto della cerniera una cernita
non ho ballato con le scarpe adatte,
non ho creduto che potrebbe essere diverso per me.
ma ho tormentato le mie veglie
invece di prenderle per me come tempo regalato.
ho detestato invece di alzare le spalle
mi sono persa occasioni di essere amata
per rincorrere le mie chimere...
eppure si muove.
la volontà mi salverà o mi annegherà
ma la sento cosi audace che quasi mi sembra sentimento,
e forse lo è sul serio.
18/03 | scritto da | stampa | scrivi all'autore | autore





Nome:
E-mail: (optional)
Smile: smile wink wassat tongue laughing sad angry crying 



Inserisci il codice che visualizzi
Security Image



| Forget Me


Torna indietro

Content Management Powered by CuteNews

 

Creative Commons License A cura di .:: GraficaMente.net ::. Altri siti di interesse culturale: Vinicio Capossela | Grande Fratello | Saranno Scrittori