home
# taccuino # bibliografia # biografia # video # foto/disegni # 5 brani # links # guestbook # forum # supporta!


Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime pubblicazioni


Usa questo menù per muoverti all'interno del sito



Diffondi questo
bannerino sul tuo sito. Cliccaci sopra per vedere come fare.

Libera il Bukowski che è in te...



Add to Technorati Favorites

Add to Netvibes

Post
Ricerca avanzata

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 21

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 41

L'ultima lucky strike

Pensieri

Eccolo, il vecchio Buk a essere fotocopiato e ricordato... io non mi sento all'altezza, sono diverso... forse sono meglio, ma certo non all'altezza. Tutto quello che viene dopo scolorito. Tutto quello che viene prima gi fatto, gi visto. Di nuovo c' che tutti dovrebbero vivre liberi... perch nuovo? Cazzo se nuovo... la cosa pi innovativa che mi viene in mente. Come cazzo si fa a liberare se stessi, se la prima prigione ce la facciamo noi! Non credo sia facile, ma penso anche che pochi ci provino d'avvero.
buk era uno dei pochi, e non so neanche se ci sia riuscito... certo che ci andato parecchio vicino. Questo dovrebbe essere ricordato, la sua libert, verso se stesso e per riflesso verso tutto. Via i pregiudizi, via la morale, via l'etica e avanti alla readice animale che in noi. Un ritorno alle origini alle passioni. Succede spesso che ci si allontani dall'origine delle cose... passaggio per passaggio, non ci si ricorda pi da dove si partiti... malissimo!!! Una vera merda... io dico cazzo, ma che serve decorare una scatola vuota... che serve comprare una cornice se il quadro fa schifo. Mi piacerebbe essere pi sincero, e gi lo sono. MI piace tutto quello che vero, genuino, sporco, lacerato, ammaccato, tutto quello che si mostra per quello che , forse aiutato dal fatto di stare cos male da non avere il tempo di pensare a come i pi potrebbero recepire certi comportamenti o certo concetti.

Vaffanculo a tutto e tutti e non per meno individualismo, neanche nichilismo. Ogni catena al braccio destro ci impedisce di toccare quello che c' a sinistra e viceversa...

MA CHE CAZZO STO DICENDO...........................
18/04 | scritto da | stampa | scrivi all'autore | autore





Nome:
E-mail: (optional)
Smile: smile wink wassat tongue laughing sad angry crying 



Inserisci il codice che visualizzi
Security Image



| Forget Me


Torna indietro

Content Management Powered by CuteNews

 

Creative Commons License A cura di .:: GraficaMente.net ::. Altri siti di interesse culturale: Vinicio Capossela | Grande Fratello | Saranno Scrittori