home
# taccuino # bibliografia # biografia # video # foto/disegni # 5 brani # links # guestbook # forum # supporta!


Iscriviti alla newsletter per essere sempre aggiornato sulle ultime pubblicazioni


Usa questo menù per muoverti all'interno del sito



Diffondi questo
bannerino sul tuo sito. Cliccaci sopra per vedere come fare.

Libera il Bukowski che è in te...



Add to Technorati Favorites

Add to Netvibes

Post
Ricerca avanzata

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 21

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/show_news.php on line 41

Deprecated: Function eregi() is deprecated in /membri2/bukowski/cutenews/inc/shows.inc.php on line 334

4 |

Pensieri

Provo a non pensare, l'unica soluzione è lavorare a qualcos'altro, occupare il pensiero.
Smaltisco la birra, sparo stronzate, leggo Bukowsky e mi viene voglia di scopare.
Cafè letterario.
Scatto qualche foto hai passanti, qualcuna mi mostra anche il culo.
Qui due parlano di viaggi, sono due ignoranti che non sanno nemmeno dire Premi Nobel.
Rimango stupefatto dalla cosa, una ragazza poco femminile esce dal bagno.
Però un pensierino ce lo farei, e anche su quella che non sa dire Premio Nobel.
Allepra.
Tutte le volte che penso a questa parola figurano due coniglietti, uno azzurro e una rosa.
Che chiavano chiaramente.
Penso, ma esiste il femminile di coniglio?
Coniglia possibile?
Cazzo ora si che mi posso bombare la tettona che non sa dire Premio Nobel, sono un suo pari.
Parlate un pò di sesso cazzo, alla fine è quello che volete!
Cazzo fate gli sdolcinati solo perchè è la prima volta che vi vedete!
Risatine e cazzate varie, lei ha un piercing sotto il naso, minchia che scopata che verrebbe fuori.
Ho un pisello grosso, si tratta solo di metterlo in mostra, come la mia macchina fotografica insomma.
Penso che so usare bene entrambi.

Mi squilla il telefono, lo butterò via un giorno, sempre nei momenti meno opportuni.
Cristo Dio era lei, ore a non pensare e invece eccola lì, dall'altra parte della cornetta.
Chiude con me chiama un altro mio amico, bella scommessa che sto giocando.
Non sono mai stato buono al gioco, sempre sfigato.
Parlano di simboli adesso, provano a capirsi, non ci riescono, mettono pezze nei discorsi.
"Hai ragione, Ë davvero così!"
"Penso che dentro di me non sarò mai una persona...come posso dire...una persona di merda, una persona sporca"
"Cioè per un certo senso lo sono però non nel senso fisico"
Ho capito che questa deve essere una gran vacca.
Fanculo, penna e agenda nuova.
Questi diavolo di portatili mi permettono di scrivere alla velocità della luce.
Brutta serata, scopata mancata dannazione, sto diventando un sentimentalista,
Sto male per una donna??
Non esiste.
26/01 | scritto da | stampa | scrivi all'autore | autore





Nome:
E-mail: (optional)
Smile: smile wink wassat tongue laughing sad angry crying 



Inserisci il codice che visualizzi
Security Image



| Forget Me


Torna indietro

Content Management Powered by CuteNews

 

Creative Commons License A cura di .:: GraficaMente.net ::. Altri siti di interesse culturale: Vinicio Capossela | Grande Fratello | Saranno Scrittori